Strategie forex : le valute esotiche irrompono prepotentemente nel mercato

forex banconote

Il forex è il mercato delle coppie monetarie ; è infatti possibile rapportare una moneta (per esempio EUR) con una seconda moneta che le farà da antagonista (per empio USD).

Il rapporto tra le coppie monetarie (FOREX) è uno dei mercati piu semplici e redditizi del mondo per diversi fattori tra i quali , appunto , la semplicità nel reperire le fonti di informazione nonchè il gettito continuo di scambi tra le varie monete che avvengono nel mondo giorno dopo giorno.

E’ possibile distinguere tre tipi di forex : 1) forex Major 2) Forex Minor 3) forex esotico. Nei primi due tipi troviamo esclusivamente gli scambi tra le principali monete delle principali potenze mondiali (Stati Uniti,Europa,Inghilterra,Canada,Australia,Giappone e Nuova Zelanda) . Viceversa nell ‘ ultima categoria , il forex esotico, troviamo invece tutte le restanti monete del monto che vengono rapportate con una moneta sopra indicata (principalmente EUR ed USD) ma anche tra di loro.

Il principio che rende il forex esotico più redditizio ed interessante rispetto a quello tradizionale è una semplice formula economica che ci dice che “più la moneta appartiene ad un paese del terzo mondo,maggiori e discontinui saranno i movimenti e quindi gli scambi in un determinato lasso di tempo” . Ciò si traduce chiaramente in un rischio più alto ma anche in guadagni nettamente fuori dal comune. Per gli investitori meno esperti o che si cimentano per la prima volta ad un investimento in materia di forex esotico sono consigliabili dei passaggi preliminari tra cui :

  1.  Un corso di teoria sull ‘ argomento.
  2.  Operare in presenza di un blocco perdita che possa limitare il danno in caso di negatività.
  3.  Operare con l’assitenza o meglio per mezzo di un esperto del settore.

Per quanto riguarda il primo passaggio, analizzando l’offerta presente sul panorama italiano, è possibile stringere un abbonamento esclusivo con un operatore del settore finanziario indipendente (prezzo medio 175€) che provvederà a rendervi edotti della teoria in poche lezioni ( tre o quattro dovrebbero bastare).

Il secondo passaggio è una prerogativa esclusiva delle operazioni sui derivati (etf o cfd) e consiste semplicemente nell’impostare il parametro SL (blocco Perdita) . Generalmente il blocco perdita viene impostato tra il 5% ed il 20% del capitale con cui si opera.

Infine è consigliabile per i meno esperti farsi seguire nelle operazioni convenzionandosi con una persona esperta nel settore (che può essere la stessa a cui vi affidate per i corsi di teoria) . E’ necessario chiarire che un abbonamento può variare in base a chi vi rivolgete (si varia dai 200/300€ mensili se vi rivolgete ad un consulente online fino a svariate migliaia di euro se vi rivolgete ad un eminenza grigia nel settore).

Conviene sempre diffidare dai consulenti che vi contattano gratuitamente in nome e per conto di una sigla indipendente poichè o lavorano per una società che guadagna dalle vostre perdite o comunque sono pagati per fare gli interessi della compagnia che paga loro lo stipendio e non per voi.

E’ altresi inutile sperare di trovare aiuto nelle piattaforme bancarie poichè  a) serviranno capitali molto elevati e b) nessuna banca vi metterà mai a disposizione un consulente che vi segue nella parte teorica/pratica tantomeno gratuitamente.

Esigete sempre e solo personale qualificato che offra un servizio competitivo al giusto prezzo concorrenziale di mercato (ribadiamo poche centinaia di euro per dei corsi teorici, e dai 250 ai 1000€ mensili per seguirvi nei vostri investimenti sia dal punto di vista della formazione sia nell’operatività quotidiana).

Se vi state chiedendo se le cifre appena elencate siano eccessive o meno è doveroso riflettere sul fatto che investimenti sul forex esotico per rimanere in tema possono portare a guadagni considerevoli giorno per giorno per cui anche un investitore dotato di un capitale modesto (es 1000€) può tranquillamente mettere avanti 250-300€ al mese per formazione ed assistenza poichè si assicurerà un aumento di capitale che può raggiungere anche i 400€ giornalieri.

Le valute “esotiche” maggiormente utilizzate sono :

  •  Rublo Russo (RUB)
  •  Lira Turca (TRY)
  • Rand Sudafricano (ZAR)
  • Real Brasiliano (BRL)


Anche alcune monete asiatiche come lo Yen cinese sono particolarmente richieste.
In definitiva se sei un investitore anche privo di esperienza e con un piccolo capitale il forex esotico ti condurrà a grandi soddisfazioni a condizione che tu abbia la bussola per condurre la nave in porto !

Per maggiori informazioni su Forex Trading Classico o Esotico  Contattaci

× Come posso aiutarti?