Commodities – Materie Prime

Le  commodities o materie prime sono tutti quei materiali che sono alla base per la produzione di altri beni tramite l’utilizzo di opportune lavorazioni e processi industriali che permettono di ottenere il prodotto finale desiderato. A livello finanziario è possibile distinguere le materie prime tradabili in tre macrocategorie: METALLI , ENERGIE e COLONIALI .

Tra le materie prime più gettonate troviamo oro,argento e palladio (tra i metalli) , petrolio e gas naturale (tra le energie) e Frumento,Cacao e Caffè (tra i coloniali).

Commodities FAQ

Investire sulle materie prime è complicato?

Assolutamente no! tra i prodotti più tradati al mondo troviamo Oro,Petrolio ed Argento. Milioni di investitori utilizzano molte materie prime, principalmente i metalli preziosi ma non solo, come beni rifugio. Già nei tempi antichi nei momenti storici di maggiore crisi come una guerra, una carestia o più avanti nei momenti di “panico finanziario” i popoli di tutto il mondo hanno sempre fatto scorta di oro e argento.

Investire sulle materie prime è rischioso?

Si . Gli investimenti finanziari sono rischiosi per natura.

Ci sono modi per limitare il rischio di perdita del capitale?

Si . Uno su tutti è seguire un corso preparatorio dove imparare a capire quanti e quali materie prime sono alla nostra portata e quali no. Un secondo modo è l’inserimento di un blocco perdita che possa eventualmente limitare il danno al nostro saldo

Quali sono le materie prime più convenienti?

Non c’è una verità assoluta . La storia e la statistica ci dicono che oro,petrolio,argento e gas naturale sono tra i prodotti più tradati al mondo. Ciò è possibile per via delle molte fonti come i dati OPEC per il pertrolio che ci permettono di calcolare minuziosamente le scorte presenti e quindi intuire prontamente se il mercato è in salita o no. Ci sono anche materie prime che sono sempre più richieste come cacao,caffè,zucchero e succo di arancia.

Per maggiori informazioni sulle Commodities Contattaci

× Come posso aiutarti?